mariocapriotti.it logo

search

pages

Mostra fotografica A Brindisi | Mario Capriotti - 28 Gennaio 2017

29-01-2017 18:32

url: permalink

Mostra fotografica e presentazione del libro "A Brindisi" di Mario Capriotti , 28 Gennaio 2017 , presso lo Studio Specialistico Odontoiatrico Dental Service di Brindisi

A Brindisi | Mario Capriotti
Un progetto, un libro che nasce dal desiderio dell’autore Mario Capriotti di raccontare con il linguaggio della fotografia la città di Brindisi, i luoghi del suo vivere quotidiano, un racconto visivo privo di alcuno intento edulcorante o compiaciuto della città ma che la indaga e la mostra con grande rispetto e intimità.

IMG_6518.jpgIMG_6529.jpgIMG_6534.jpgIMG_6535.jpgIMG_6536.jpgIMG_6538.jpgIMG_6542.jpgIMG_6545.jpgIMG_6550.jpgIMG_6551.jpg

IN_CHIOSTRI Brindisi , 6 e 7 Ottobre 2016

16-10-2016 18:07

url: permalink

Il 6 e 7 Ottobre 2016 si è tenuta a Brindisi la rassegna culturale IN_CHIOSTRI 2016 , iniziativa organizzata dalle associazioni “diecieventotto-Manifesto della Cultura e Società di Storia patria, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Brindisi. Una due giorni, 6 e 7 ottobre, tra libri, dibattiti, film, mostre e performance teatrali, che hanno preso vita tra il chiostro di San Benedetto e le Scuole Pie. Giorno 6 Ottobre è stata inaugurata presso la Scuole Pie la mostra fotografica A Brindisi di Mario Capriotti.

IMG_5003.jpgIMG_5085.jpgIMG_5089.jpgIMG_5096.jpgIMG_5098.jpgIMG_5099.jpgIMG_5101.jpgIMG_5102.JPGIMG_5107.jpgIMG_5108.jpgIMG_5109.jpgIMG_5110.jpgIMG_5111.jpgIMG_5120.jpgIMG_5122.jpg

Mostra fotografica " Le montagne oltre il mare" di Pio Tarantini - 22 Luglio 2016, Antico Palmento a Brindisi

30-07-2016 11:27

url: permalink

Mostra e incontro "Le montagne oltre il mare" dell'artista e studioso Pio Tarantini, Venerdì 22 Luglio 2016, Antico Palmento a Brindisi. Evento organizzato e promosso dall'Associazione culturale "Lavoro& Salute" di Brindisi , in collaborazione con l'Associazione culturale INPhoto di Brindisi, all'interno della rassegna culturale "Quando torno al Sud"
Le montagne oltre il mare
"Le montagne oltre il mare" è il titolo di un importante lavoro di Pio Tarantini che ripercorre i temi del mito e della memoria: i paesaggi salentini della sua terra d’origine danno forma a un suo antico desiderio, coltivato sin da bambino, di poter vedere, oltre l’orizzonte del mare Adriatico, il profilo delle montagne albanesi.
L'esposizione comprende una selezione di immagini che privilegia luoghi e ambienti “minori”del Salento. Un paesaggio prevalentemente rurale ripreso con la luce crepuscolare prediletta dall’autore, molto legato per nascita, formazione e affetti alla sua terra natia.

IMG_4192.JPGIMG_4194.JPGIMG_4197.JPGIMG_4200.JPGIMG_4203.JPGIMG_4205.JPGIMG_4207.JPGIMG_4208.JPGIMG_4210.JPGIMG_4220.JPGIMG_4225.JPG

Esposizione personale "A Brindisi | Mario Capriotti" , sala espositiva Ex Corte d'Assise Palazzo Granafei Nervegna a Brindisi dal 08 al 17 Giugno 2016

17-07-2016 20:13

url: permalink

A Brindisi | Mario Capriotti

Un progetto , un libro e una mostra che nasce dal desiderio dell’autore Mario Capriotti di raccontare con il linguaggio della fotografia la città di Brindisi, i luoghi del suo vivere quotidiano, un racconto visivo privo di alcuno intento edulcorante o compiaciuto della città ma che la indaga e la mostra con grande rispetto e intimità.
Un percorso senza mete precise o con una pianificazione topografica ma con una progettualità diversa, orientata a rappresentare il paesaggio nella sua natura, in condizioni di luce diverse ma con un approccio visivo legato ai sentimenti e alle emozioni che l’autore vive normalmente nei luoghi rappresentati.
Scelte cromatiche legate a sensazioni di leggerezza in alcuni luoghi e di intensa contemplazione in altri, sempre alla ricerca di simboli , segni e forme che consolano lo sguardo dell’autore.
Mercoledì 8 Giugno è stata inaugurata la mostra fotografica personale dell’autore con alcune foto del libro presso la sala espositiva dell’Ex Corte d’Assise di Palazzo Granafei Nervegna a Brindisi.
L'esposizione rientrava nel calendario del festival della fotografia FotoArte in Puglia edizione 2016.
Il libro è patrocinato dall’ Associazione Culturale INPhoto, co-organizzatrice del festival , e dall’ANISA (Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte).
I testi all’interno del libro sono a cura del photo editor Alessandro Cirillo, della docente e Segretaria Nazionale ANISA Giovanna Bozzi e del giornalista pubblicista e Segretario Nazionale della FIAF ( Federazione Italiana Associazioni Fotografiche ) Attilio Lauria.
I libro è autoprodotto, curato dal photo editor Alessandro Cirillo e le foto all’interno sono dell’autore Mario Capriotti.

mostra_fotografica.jpgIMG_3188.JPGIMG_3190.JPGIMG_3195.JPG

A Brindisi | Mario Capriotti , presentazione del libro 7 Giugno 2016, Hotel Palazzo Virgilio, FotoArte in Puglia 2016

11-06-2016 17:24

url: permalink

Martedì 7 Giugno 2016 alle ore 19:00 presso la Sala Conferenze del Hotel Palazzo Virgilio a Brindisi Mario Capriotti è stato presentato il libro fotografico A Brindisi di Mario Capriotti.
In un incontro aperto al pubblico ad ingresso gratuito, l'evento rientrava nel calendario del Festival della fotografia FotoArte in Puglia edizione 2016.
Nel libro, l'autore presenta attraverso il linguaggio fotografico una visione nuova e personale della città di Brindisi, città dove è nato e vive.
Il libro è curato dal photo editor Alessandro Cirillo.
Autore delle fotografie Mario Capriotti.
I testi all'interno del libro sono a cura di:
- Alessandro Cirillo, autore, artista e photo editor;
- Attilio Lauria , giornalista pubblicista, Consigliere Nazionale FIAF e docente del dipartimento DID ( Dipartimento Didattico della FIAF);
- Giovanna M. Bozzi, docente e Segretaria Nazionale dell'ANISA ( Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell'Arte).
Il libro è patrocinato dall'ANISA e dall'Associazione Culturale INPhoto di Brindisi.
Libro autoprodotto e stampato nel mese di Giugno 2016.

Giorno 8 Giugno è stata inaugurata la mostra personale A Brindisi alle ore 18:00 presso la sala espositiva dell'Ex Corte d'Assise di Palazzo Granafei Nervegna. Ingresso gratuito.

libro.jpgMostra_fotografica_A_Brindisi_8_Giugno_1.JPGMostra_fotografica_A_Brindisi_8_Giugno_2.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_1.JPGMostra_fotografica_A_Brindisi_8_Giugno_3.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_7.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_8.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_6.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_2.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_3.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_4.JPGPresentazione_libro_Hotel_Palazzo_Virgilio_8_gugno_2016_foto_di_Danilo_Fornaro_5.JPG

Puglia Fuori Strada, Museo della Fotografia del Politecnico di Bari, 19 Maggio 2016 , Mostra Collettiva

20-05-2016 17:37

url: permalink

MUSEO FOTOGRAFIA POLITECNICO DI BARI
Vittorio Stagnani - Puglia Fuori Strada –

19 maggio 2016 alle ore 18.00 Aula Magna Edoardo Orabona (corridoio alle spalle del Museo della Fotografia) con inaugurazione della mostra Fotografica Puglia Fuori Strada nella sala espositiva del Museo Fotografia Campus Universitario Politecnico di Bari. Via E. Orabona n.4 70125 Bari.

Intervengono:
Eugenio Di Sciascio Magnifico Rettore Politecnico di Bari
Gino Dato Editore Progedit
Irma Melini Presidente Associazione Scelgo Bari
Corrado Palumbo Segretario Club Amici del Trekking
Pio Meledandri curatore artistico

Autori della mostra Fotografica: ALFREDO INGINO, IDA SANTORO, MARIO CAPRIOTTI, NICOLA LOVIENTO, NICOLA SCAGLIOLA, PASQUALE SUSCA, VALENTINA MORELLO, VALENTINA SPATARO
La mostra è a cura di Pio Meledandri in collaborazione con Anna Maria Renna, Angela Mongelli ed Ennio Cusano.

Comunicato stampa:
Puglia Fuori Strada
è il titolo oramai noto di un testo pubblicato nel 1976 dalle Arti Grafiche Lecchesi.
A Lecco, perché in Puglia nessun editore volle nemmeno fiutare il manoscritto ci confida l’autore Vittorio Stagnani, noto giornalista e scrittore che descrive la Puglia delle gravine, dei tratturi, dei villaggi rupestri, delle masserie fortificate, dei laghi Alimini, delle lagune di Lesina e Varano, dei monasteri medievali, dei castelli minori dal Promontorio fino al Salento.
Tanti chilometri percorsi insieme a Franco Dell’Aquila ad esplorare con scalette e corde gli orridi inghiottitoi sin giù nelle budella della terra.
Vittorio Stagnani il 19 maggio 2016 alle ore 18.00 ripropone, nel Museo della Fotografia del Politecnico di Bari, un testo edito dalla Progedit con contenuti del tutto nuovi, ma pur sempre con lo spirito della prima edizione lecchese, in compagnia degli amici del Cat (Club Amici del Trekking)
Tante escursioni, tanti chilometri, penetrando posti da incutere paura persino a lupi e cinghiali…
Qualche sgroppata a cavallo per provare i sapori della transumanza dalle montagne del Gargano a valle.
Per questo nuovo Puglia Fuori Strada due novità: la collaborazione con Corrado Palumbo, segretario del Cat che ha prodotto un video contenente i suoi suggestivi scatti e i delicati acquarelli dello stesso Stagnani.
Il Politecnico, importante Ateneo di riferimento per la Puglia, non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione per proporre una mostra fotografica della nostra Regione, “letta” da otto importanti autori, provenienti dalla Daunia fin giù all’estremo Salento, passando per il territorio tarantino.
L’evento è stato realizzato con la collaborazione di FProject-Fiorito Foto Film, dell’Associazione Foto Cine Club di Foggia, dell’Associazione INPHOTO di Brindisi e dell’Associazione Obiettivi di Campi Salentina (LE).
Insieme a Vittorio Stagnani intervengono Eugenio Di Sciascio Magnifico Rettore Politecnico di Bari, Gino Dato Editore Progedit, Irma Melini Presidente Associazione Scelgo Bari, Corrado Palumbo Segretario del Club Amici del Trekking e Pio Meledandri curatore artistico.
I quaranta scatti (cinque per autore) di ALFREDO INGINO, IDA SANTORO, MARIO CAPRIOTTI, NICOLA LOVIENTO, NICOLA SCAGLIOLA, PASQUALE SUSCA, VALENTINA MORELLO, VALENTINA SPATARO saranno esposti nella Sala del Museo dal Lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00 fino al 31maggio compreso.
Bari, 9 maggio 2016 Museo della Fotografia Politecnico di Bari.

puglia_fuori_strada_03.jpgIMG_2986.JPGIMG_2990.JPGIMG_2988.JPGIMG_3023.JPGIMG_3020.JPGIMG_3015.JPGIMG_3003.JPG

Workshop Fare Arte con l'artista Silvia Camporesi , 07 e 08 Maggio 2016, Associazione Culturale INPhoto , Brindisi

20-05-2016 17:29

url: permalink

Centro formazione per la fotografia autoriale dell'Associazione Culturale INPhoto, modulo didattico n.14
FARE ARTE
Creatività e progettualità nella fotografia contemporanea
Workshop con SILVIA CAMPORESI, 07 e 08 Maggio 2016, Brindisi
Come nascono le idee? Come passo dal pensiero al lavoro finito - sia esso una singola immagine o un intero progetto? Di cosa ho bisogno?
Questo workshop è improntato sul tema della progettazione artistica fotografica e riflette su come muoversi nell'intricata strada dei pensieri e delle azioni che conducono alla realizzazione dell'opera.
Obiettivo del workshop è comprendere il modus operandi che sta dietro ogni lavoro artistico.
Ogni passo è fondamentale nella creazione di un'opera. Le strade percorse per arrivare al risultato finale, pur rimanendo nella maggior parte dei casi sotterranee, sono anch'esse parti importanti dell'opera. Durante il workshop si cercherà di rendere visibili questi percorsi.

IMG_2859.JPGIMG_2864.JPGIMG_2860.JPGIMG_2861.JPG

Incontro pubblico con l'artista Silvia Camporesi , 06 Maggio 2016, Palazzo Granafei Nervegna a Brindisi

20-05-2016 17:12

url: permalink

Il 6 Maggio 2016, presso la sala conferenza di Palazzo Granafei Nervegna di Brindisi, si è tenuto l'incontro pubblico con l'artista Silvia Camporesi, evento organizzato e promosso dall'Associazione Culturale INPhoto di Brindisi.
Durante l'incontro l'artista ha presentato il suo ultimo libro fotografico Atlas Italiae.
Camporesi ha esplorato nell'arco di un anno e mezzo tutte le venti regioni italiane alla ricerca di edifici e paesi abbandonati. Atlas Italiae è il risultato di questa raccolta di immagini, una mappa ideale dell'Italia che sta svanendo.

IMG_3026.JPGIMG_3028.JPGIMG_3027.JPGIMG_3032.JPGIMG_3031.JPG

Seminario " Estetica della fotografia" con l'artista Pio Tarantini , 08 Aprile 2016

22-04-2016 19:09

url: permalink

Per il "Centro formazione per la fotografia autoriale" dell'Associazione Culturale INPhoto, in collaborazione con Associazione di promozione sociale ARCI Comitato Territoriale di Brindisi e il Tank Coworking Space ,l'artista e autore Pio Tarantini, ha tenuto Venerdì 08 Aprile 2016, dalle ore 18:00 alle 20:00, presso la Sala dell'Università di Palazzo Granafei Nervegna di Brindisi, un incontro pubblico e a partecipazione gratuita durante il quale ha relazionato sul rapporto tra estetica ed etica della fotografia. Ha inoltre tenuto nei giorni del 09e10 Aprile 2016 un workshop dal tema "Estetica della fotografia", per i soci dell'Associazione Culturale INPhoto, presso il Tank Coworking Space, in via Schiena n.2 a Brindisi.

L'incontro di Venerdì 08 Aprile è stato patrocinato dalle Amministrazioni Comunali e Provinciali di Brindisi, dall'Istituto di Istruzione Secondaria "Leo - Marzola - Simone - Durano" di Brindisi e dall'ANISA ( Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell'Arte) di Brindisi.

IMG_2509.JPGIMG_2514.JPGIMG_2510.JPGIMG_2523.JPGIMG_2515.JPGIMG_2516.JPG

Seminario "Fotografia ed editoria" con Sandro Iovine, 01 Aprile 2016

22-04-2016 18:39

url: permalink

Per il "Centro formazione per la fotografia autoriale" dell'Associazione Culturale INPhoto, in collaborazione con Associazione di promozione sociale ARCI Comitato Territoriale di Brindisi e il Tank Coworking Space , il giornalista Sandro Iovine, Direttore della rivista FPmagazine, ha tenuto Venerdì 01 Aprile 2016, dalle ore 18:00 alle 20:00, presso la Sala dell'Università di Palazzo Granafei Nervegna di Brindisi, un incontro pubblico e a partecipazione gratuita durante il quale ha relazionato sul rapporto tra la fotografia autoriale, professionale e il mondo dell'editoria. Ha inoltre tenuto nei giorni del 02e03 Aprile 2016 un workshop dal tema "Leggere le immagini", per i soci dell'Associazione Culturale INPhoto, presso il Tank Coworking Space, in via Schiena n.2 a Brindisi.

L'incontro di Venerdì 01 Aprile è stato patrocinato dalle Amministrazioni Comunali e Provinciali di Brindisi, dall'Istituto di Istruzione Secondaria "Leo - Marzola - Simone - Durano" di Brindisi e dall'ANISA ( Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell'Arte) di Brindisi.

DSCF7608.jpgDSCF7622.jpgDSCF7619.JPGDSCF7610.JPGIMG_2441.JPGIMG_2440.JPG

Vernissage Mostra fotografica "Sonia, una parrucca bellissima" , fotografie di Sara Munari, 20.03.2016

25-03-2016 17:50

url: permalink

20 Marzo 2016, l'Associazione Culturale INPhoto in collaborazione con il Rotary Club Brindisi presentano la mostra fotografica "Sonia, una parrucca bellissima" dell'artista Sara Munari

Sonia la conosco da quando avevo 15 anni. Abbiamo frequentato le superiori insieme. Le strade si sono divise, ma la ho incontrata regolarmente, ogni tanto ci bevevamo una cosa insieme.
La prima volta che me lo ha detto avevamo tutte e due 30 anni. Al seno, guarito. Ero felice di rivederla e di rivederla già guarita.
Da qualche tempo era sparita, ma come le persone che vedi un paio di volte all’anno, lei fa la hostess, io la fotografa, non è che ci si incontri spesso!
L’anno scorso finalmente siamo qui a Lecco tutte e due e mi invita per un caffè.
“Ho ancora il cancro, ho bisogno di una cortesia, stavolta non so insomma…fammi delle foto, seguimi, vada come vada”
Io mi son messa a piangere. Cioè, quel pianto silenzioso di quando ti si riempiono gli occhi, ma stai li fermo immobile nella “tensione contenimento pianto”.
E lei “Ma cosa fai, dai ho una parrucca bellissima, non si vede che sono malata”
Ecco, son stata per due settimane a pensare. Sonia che sta male, vomita, soffre, no, non riesco.
Quando l’ho rivista era per non accettare, mi ha convinta lei.
Ora è un anno che seguo tutto. Ci vediamo regolarmente, lei non lavora più e io la seguirò per i prossimi 4 anni ancora. Questo è il mio obiettivo. Cinque anni sono un tempo giusto per scappare dal cancro, rifarsi una vita e ricostruire la nostra amicizia.
Poi magari se mi gira, continuo anche i cinque anni dopo, almeno evita di ricascarci!
Sara Munari

Sara Munari nasce a Milano nel 1972, vive e lavora a Lecco. Studia fotografia all’Isfav di Padova dove si diploma come fotografa professionista. Nel 2011 apre La stazione fotografica, studio e galleria per esposizioni fotografiche e corsi, nel quale svolge la sua attività di fotografa.
Docente di Storia della fotografia e di Comunicazione Visiva presso Istituto Italiano di Fotografia di Milano e di Reportage presso Obiettivo Reporter, a Milano.

Evento organizzato dall'Associazione Culturale INPhoto e il Rotary Club Brindisi. Mostra curata dall'Associaizone Culturale INPhoto. Evento patrocinato dall'Amministrazione Comunale di Brindisi.

Vernissage alle ore 18:00 presso l'Ex Convento Santa Chiara di Brindisi , interverranno:
- Dott.ssa Franca Sergio per il Rotary Club Brindisi;
- Avv. Paolo Perrone , Presidente del Rotary Club Brindisi;
- Mario Capriotti , Presidente Associaizione Culturale INPhoto;
- l'artista Sara Munari , fotografa e autrice.


sara_munari_fronte4.jpgVernissage_Mostra_Sara_Munari_foto_di_Amedeo_Gioia_20_Marzo_2016_0018.jpgVernissage_Mostra_Sara_Munari_foto_di_Amedeo_Gioia_20_Marzo_2016_0025.jpgsara_munari_retro.jpgVernissage_Mostra_Sara_Munari_foto_di_Amedeo_Gioia_20_Marzo_2016_0011.jpgVernissage_Mostra_Sara_Munari_foto_di_Amedeo_Gioia_20_Marzo_2016_0005.jpgFoto_di_Sara_Munari.jpgIMG_2280.JPGFoto_di_Sara_Munari_2.jpg

Presentazione del libro "Il fotografo equilibrista: Manuale di acrobazie per comunicare con le immagini" di Sara Munari

25-03-2016 17:38

url: permalink

Venerdì 18 Marzo 2016 alle ore 18:30, presso la libreria Mondadori BookStore Piazzo di Brindisi, presenta il libro IL FOTOGRAFO EQUILIBRISTA (vol.2) dell'artista Sara Munari

Il fotografo equilibrista: Manuale di acrobazie per comunicare con le immagini (Fotografia Vol. 2)
Cosa si deve conoscere, oltre la tecnica, per diventare bravi fotografi e sapere trasformare intento e idea in una buona immagine che riesca a comunicare ciò che avete nella testa?
La grammatica delle immagini combina regole tecniche e compositive, elementi espressivi, qualità della luce e tipologie di ritocco.

Dopo Il portfolio fotografico. Istruzioni imperfette per l’uso (emuse), testo sulla costruzione di un racconto fotografico, Sara Munari sperimenta un nuovo modo di insegnare la comunicazione visiva utilizzando le proprie immagini, i soggetti e gli argomenti del suo fotografare, che diventano materia su cui riflettere.

Le fotografie si trasformano in uno strumento su cui è possibile annotare messaggi, suggerire stimoli e fornire preziose indicazioni teoriche e consigli pratici per imparare a “vedere” e “comunicare fotograficamente”.

Il manuale contiene 160 immagini, molti esercizi e dimostrazioni concrete di come sia possibile modificare l'intento comunicativo intervenendo su una fotografia anche solo con piccoli accorgimenti.

Presentazione_libro_di_Sara_Munari_foto_di_Francesca_Giugno_18_Marzo_2016_0005.jpgPresentazione_libro_di_Sara_Munari_foto_di_Francesca_Giugno_18_Marzo_2016_0002.jpgPresentazione_libro_di_Sara_Munari_foto_di_Francesca_Giugno_18_Marzo_2016_0004.jpgPresentazione_libro_di_Sara_Munari_foto_di_Francesca_Giugno_18_Marzo_2016_0003.jpgPresentazione_libro_di_Sara_Munari_foto_di_Francesca_Giugno_18_Marzo_2016_0007.jpg

Convegno Regionale "MUSEO PER TUTTI" del 18.03.16 ( Aut. MIUR Prot.N.1474 del 23.12.15 )

25-03-2016 17:11

url: permalink

GIORNATA DI FORMAZIONE GRATUITA PER GLI INSEGNANTI DI OGNI LIVELLO
VERSO L'EDUCAZIONE AL PATRIMONIO CULTURALE: METODI E STRUMENTI INNOVATIVI PER L'INSEGNAMENTO E LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO
(valida ai fini dell'aggiornamento del personale della scuola)

Si è tenuta il 18 Marzo 2016 presso la sede dell’Hub dell’Educazione e della Conoscenza presso Palazzo Guerrieri a Brindisi una giornata di formazione-Convegno a livello regionale per docenti e operatori della cultura e del turismo, dal titolo “Museo per tutti: verso la valorizzazione e l’educazione al patrimonio culturale. Metodi e strumenti innovativi, per la scuola, per il territorio”.

Il progetto è stato sviluppato dal Liceo Artistico, parte dell’IISS “Marzolla Simone Durano” di Brindisi, in collaborazione con la Associazione Le Colonne per la Collezione Archeologica Faldetta, e finanziato dal MIUR nell’ambito del Concorso Nazionale 'Progetti didattici nei musei, nei siti di interesse archeologico, storico e culturale o nelle istituzioni culturali e scientifiche'.
Durante la mattinata hanno relazionato i diversi ospiti provenienti da prestigiosi atenei italiani. I vari interventi si sono incentrati sul potenziamento del ruolo delle comunità per la conoscenza e la valorizzazione del Patrimonio culturale attraverso gli strumenti offerti dalle tecnologie digitali e dalle applicazioni open source che facilitano la condivisione. L’idea cardine è che lo studio e la conoscenza del Patrimonio culturale possano contribuire davvero alla crescita del territorio attraverso il rafforzamento del senso di identità, il piacere della scoperta da parte dei giovani e lo sviluppo di attività nell’ambito turistico e culturale. Le idee, le pratiche e gli strumenti saranno offerti al confronto con Confindustria e con gli operatori economici e culturali che negli anni, tra questi l’Associazione Fotografica INPhoto ( Mario Capriotti), Brindisiweb e Brindisi my Destination che, anche in collaborazione con il Liceo Artistico, hanno contribuito allo sviluppo di attività di conoscenza e valorizzazione del Patrimonio culturale. I workshop del pomeriggio hanno sviluppato l’attenzione alle esigenze dei diversi tipi di utenza e alla fruibilità dei contenuti con l’ottica di realizzare interventi didattici ripetibili, interdisciplinari e personalizzati, destinati alla generazione del nuovo millennio, e in particolare degli studenti delle scuole del primo e del secondo ciclo e tramite i ragazzi alle famiglie e alla comunità brindisina.
(fonte http://www.brindisisettenews.it/dettaglio.asp?id_dett=29761&id_rub=129, BrindisiSette News)
_____
Prima sessione aperta al pubblico - 09:00 > 13:30
SVILUPPO DEL TERRITORIO E FORMAZIONE DEL CITTADINO: METODOLOGIE INNOVATIVE E CONOSCENZA DEL PATRIMONIO CULTURALE
Seconda sessione aperta al pubblico - 14:30 > 15:40
MUSEO PER TUTTI UN PROGETTO DEL LICEO ARTISTICO E.SIMONE E DELLA COLLEZIONE ARCHEOLOGICA FALDETTA DI BRINDISI
Terza sessione per docenti e operatori - 15:40 > 18:00
WORKSHOP PER LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI INTEGRATI TRA MUSEO E TERRITORIO ATTRAVERSO LA DIDATTICA PER COMPETENZE

Brochure del progetto: http://www.flipsnack.com/museopertuttibrindisi/copy-of-progetto-museo-per-tutti.html

_Museo_per_tutti_web.jpgIMG_2250.JPGIMG_2249.jpgLocandina_Museo_per_tutti.jpgGazzetta_di_Brindisi.jpgQuotidiano_di_Puglia.jpg

Seminario "Costruire un libro fotografico" con l'artista e autore Andrea Botto

13-03-2016 19:22

url: permalink

Per il "Centro formazione per la fotografia autoriale" dell'Associazione Culturale INPhoto, in collaborazione con Associazione di promozione sociale ARCI Comitato Territoriale di Brindisi e il Tank Coworking Space , l'artista Andrea Botto ha tenuto Venerdì 04 Marzo 2016, dalle ore 18:00 alle 20:00 presso la Sala dell'Università di Palazzo Granafei Nervegna di Brindisi, un incontro pubblico e a partecipazione gratuita durante il quale ha raccontato della sua esperienza di artista nel mondo della fotografia autoriale e presentato alcuni suoi lavori e progetti fotografici. Inoltre ha tenuto , Sabato 05 Marzo a Domencia 06 Marzo 2016, un workshop dal tema "Costruire un libro fotografico", per i soci dell'Associazione Culturale INPhoto, presso il Tank Coworking Space, in via Schiena n.2 a Brindisi.

L'incontro di Venerdì 04 Marzo è stato patrocinato dalle Amministrazioni Comunali e Provinciali di Brindisi, dall'Istituto di Istruzione Secondaria "Leo - Marzola - Simone - Durano" di Brindisi e dall'ANISA ( Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell'Arte) di Brindisi.

IMG_2132.JPGIMG_2136.JPG

Seminario "L'osservazione fotografica nei luoghi" con Fulvio Bortolozzo - Febbraio 2016 - Sala dell'Università Palazzo Granafei Nervegna , Brindisi

13-03-2016 19:15

url: permalink

Seminario “L’osservazione fotografica nei luoghi” con l'artista e autore Fulvio Bortolozzo

Un’esperienza di avvicinamento alla metodologia dell’osservazione fotografica basata sulla tradizione europea ed americana fino alle più recenti tendenze della fotografia contemporanea.

Un percorso pratico di analisi del concetto di osservazione fotografica mettendolo in relazione diretta con l’esperienza percettiva messa in atto durante l’attraversamento dei luoghi.
Dalla presentazione di alcuni fondamentali lavori di fotografi riconosciuti nella storiografia internazionale si ricaveranno spunti di riflessione e indicazioni di metodo direttamente applicabili dagli iscritti nei loro personali percorsi progettuali.

Incontro pubblico e gratuito Venerdì 26 Febbraio 2016 dalle ore 18:00 alle ore 20:00 presso la Sala dell'Univeristà di Palazzo Granafei Nervegna di Brindisi - evento patrocinato dall'Amministrazione Comunale e Provinciale di Brindisi, dall'IISS Marzolla-Leo-Simone-Durano di Brindisi e dall'ANISA ( Associazione Nazionale Inseganti di Storia dell'Arte) e in collaborazione del ARCI sezione di Brindisi e del Tank Coworking Space di Brindisi

IMG_2046.JPGIMG_2048.JPGIMG_2060.JPGIMG_2052.JPG

search

pages

Share
Link
https://www.mariocapriotti.it/events-d
CLOSE
loading