Anteprima del progetto "42.334N, 13.334E" di Mario Capriotti - San Giorgio Ionico (TA)

05-11-2017 19:50

L'Associazione Artistico Culturale Lino Agnini presenta l'anteprima del progetto fotografico "42.334N, 13.334E" di Mario Capriotti, lavoro fotografico di ricerca sui luoghi delle emergenze del terremoto del 2009 in Abruzzo.
Dialoga con l'autore il Collettivo Fotografico Polaroads di Brindisi.
Domenica 29 ottobre 2017,ore 19:00,Piazza San Giorgio, 28, 74027 San Giorgio Jonico (Ta)
Anteprima del lavoro fotografico di Mario Capriotti sui luoghi delle emergenze del terremoto del 2009 in Abruzzo.
Un lavoro complesso che unisce differenti linguaggi, ognuno testimonianza del tragico evento. Nella documentazione e nella memoria coesistono fotografia, disegno, racconto e poesia. Ogni espressione rappresenta l'antica memoria e l'identità di ciò che è stato, ma allo stesso tempo è già essa stessa memoria e identità nuova. Un ponte tra il passato e il futuro, tra luoghi esteriori e interiori.
Ieri sera abbiamo vissuto l'emozione e la consapevolezza del valore che questo tipo di ricerca fotografica può avere nella ricostruzione della memoria e dell'identità dell'Abruzzo e della responsabilità insita nel fotografare. Ciò è stato possibile grazie alla partecipata presenza di chi ha fatto questo percorso con noi e che vogliamo ringraziare di cuore, ovvero gli organizzatori dell'incontro, il presidente dell'Associazione Lino Agnini, il Sindaco di San Giorgio Jonico e tutti quanti gli intervenuti. ( Testo di Azzurra Peragine del collettivo fotografico Polaroads; Reportage fotografico di Damiano Mamu Malorzo del collettivo fotografico Polaroads)

loading